Matuidi: «Alla Juventus pensi solo alla vittoria»

0
49

Blaise Matuidi e la Juventus andranno avanti insieme per un altro anno. Non è arrivata ancora l’ufficialità del rinnovo del centrocampista francese, che però lo ha di fatto annunciato in una intervista che ha rilasciato oggi a “Le Figaro”.

matuidi juventus
matuidi juventus

Una chiacchierata nella quale ha parlato anche di altri aspetti della sua vita italiana. Una vita a Torino che sembra apprezzare molto. «Sento la fiducia di tutti, non ho mai avuto dubbi. Alla Juve mangi, dormi e ti svegli pensando alla vittoria. Sto invecchiando, per questa scelta ho pensato anche alla mia famiglia che ama Torino. La gente è molto calorosa, con la famiglia si va a passeggio al parco, i bambini vanno a sciare in montagna. Calcisticamente c’è tanta passione, ottima la qualità della vita» ha detto il francese.

Certo, non tutto può essere perfetto e a Matuidi in fondo qualcosa della sua terra manca qui in Italia: «Della Francia mi manca la colazione, croissant e pains au chocolat sono imparagonabili».

LEGGI ANCHE –>>Juventus-Inter in chiaro? Ecco dove potrebbero trasmetterla

Il mediano spera di riuscire a ritagliarsi un posto nella Francia che giocherà Euro 2020, ma molto dipenderà dalle sue prestazioni future con la maglia bianconera. Il centrocampista però è consapevole della forza della squadra che anche a Lione non andrà certo per accontentarsi. «La Juventus non ha paura di nessuno, gioca per vincere tutte le partite. Loro vanno rispettati, servirà attenzione. Aouar? Promettente e talentuoso, gioca per gli altri ed è pure decisivo in zona gol. Per quel che riguarda la mia stagione ho avuto alti e bassi, devo far meglio nella gestione del pallone» ha detto.