Coppa Italia, Juventus-Milan a porte chiuse?

0
210

Prima dell’inizio della conferenza stampa di Maurizio Sarri sono aumentate le voci sul fatto che Juventus-Milan, semifinale di ritorno di Coppa Italia in programma mercoledì sera, si giocherà a porte chiuse. Non ci sono ancora notizie ufficiali in merito, ma le voci si sono fatte sempre più insistenti.

Tanto che Claudio Albanese, capo della comunicazione della società bianconera, prima di dare la parola all’allenatore della Juventus, ha rivelato che c’è una riunione in corso alla Prefettura per decidere il da farsi.

LEGGI ANCHE –>>Coronavirus, Juventus-Lione si gioca nel Sud Italia?

«Juventus rispetta qualsiasi decisione presa dalle autorità, la salute pubblica bene prioritario anche per la società. Informo che alle 17.30 sono stati convocati dal prefetto Palomba, il Questore, la Sindaca e i rappresentati della Juventus. – ha detto Albanese – Per tanto vi chiedo di non porre domande al nostro allenatore su coronavirus, sul calendario, sulle porte aperte o chiuse: sono argomenti che competono alle autorità e non all’allenatore».