Costacurta: «Juve non è ammazza-campionato. Inter vicina»

0
22

L’ex difensore del Milan, oggi opinionista Sky, Alessandro Costacurta parla della corsa scudetto. «L’Inter con Conte è più vicina alla Juventus».

Alessandro Costacurta (Getty Images)

La corsa scudetto è infuocata. L’Inter vincendo a Torino diventerebbe la favorita innumero uno per lo scudetto e ad Appiano Gentile lo sanno benissimo. Proprio per questo il presidente nerazzurro Zhang sta cercando di dar via ad una “rivoluzione”. Le sue pesantissime parole viaggiano in questa direzione,  mentre il silenzio dei bianconeri rispecchia la signorilità di cent’anni e più di successi. A parlare della corsa al primo posto è stato anche Alessandro Costacurta dalle colonne de Il Giornale di Sicilia.

LEGGI ANCHE >>> L’attacco senza precedenti di Steven Zhang a Dal Pino, presidente della Lega di Serie A

Billy Costacurta e la corsa al primo posto

«La Juventus non sta “ammazzando” il campionato, com’è avvenuto invece nelle ultime stagioni – ha detto Costacurta -. Si sgomita là davanti, c’è anche la Lazio che non è una sorpresa, sarebbe riduttivo definirla tale per quanto ha fatto negli ultimi anni. C’è anche l’Inter, ce lo aspettavamo anche per chi siede in panchina, sapevamo che Conte sarebbe andato vicino alla Juventus. Le italiane in Europa?  Qualcuno si aspettava 4 punti nel turno che si è giocato la settimana scorsa. Quei punti sono arrivati da Atalanta, che è una sorpresa a livello europeo, e Napoli, mentre la Juve è rimasta ferma. Sono ottimista per il ritorno dei bianconeri. Abbiamo una squadra che può vincere la Champions e un’altra che può vincere l’Europa League».