Lapo invoca la finale di Champions per Conte e l’Italia. Il web non la prende bene…

0
398

Lapo Elkann sprona il premier Giuseppe Conte a vincere la battaglia contro il Coronavirus, ma fa il paragone con la Champions ed è subito bufera social.

Lapo Elkann
Lapo Elkann ©Getty Images

«Oggi è un giorno Cruciale per l’Italia e Noi Italiani siamo TUTTI con lei Presidente Giuseppe Conte. Lei è il Nostro Capitano in questa finale di Champions League che DEVE vedere la Solidarietà Trionfare. Che la Forza, la Grinta e la Determinazione siano con LEI #UnitiSiVince». Parole all’apparenza innocue di Lapo Elkann sul proprio profilo Twitter. Tuttavia il web non ha perdonato al cugino di Andrea Agnelli il paragone con le Coppe dei Campioni. Si sa, la Juventus ha un rapporto particolare con gli atti finali della competizione più importante del mondo. In molti, pertanto, hanno espresso commenti negativi compiendo riti scaramantici.

LEGGI ANCHE >>> Marotta prova a parlare con Raiola. L’Inter sogna di portare Pogba a Milano

Lapo Elkann e il sostegno a Conte

Ad ogni modo la finalità di Lapo Elkann era delle migliori, forse però espressa con i paragoni sbagliati. Il suo impegno contro il Coronavirus è sensibile,  come dimostrano le iniziative recenti. La campagna di beneficenza lanciata da Lapo Elkann con Cristiano Ronaldo è stata subito sostenuta da esponenti del mondo dello sport. Hanno aderito anche big della musica, delle arti e della cultura. L’obiettivo della raccolta fondi, alla quale si può partecipare da ieri 10 aprile con una donazione, anche minima, sul sito nevergiveup.tinaba.it, è supportare la Croce Rossa Italiana.