Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Altre news Sampdoria, clamoroso addio: “Ho paura del coronavirus”

Sampdoria, clamoroso addio: “Ho paura del coronavirus”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:02

Barreto ha rescisso il contratto con la Sampdoria: «La mia grande paura era di trasmettere il Coronavirus alla mia famiglia».

Calciatori della Sampdoria

«U.C. Sampdoria comunica di aver risolto consensualmente il contratto economico relativo ai diritti alle prestazioni sportive del calciatore Édgar Osvaldo Barreto». Questa la nota del presidente Massimo Ferrero e del club blucerchiato che saluta uno dei suoi mediani più redditizi. «Il centrocampista paraguayano ha totalizzato 110 presenze e 5 gol nella sua esperienza da blucerchiato – continua la nota -. A lui va un sincero ringraziamento per l’impegno dimostrato in queste cinque stagioni e il più grande in bocca al lupo per il prosieguo della carriera da parte del presidente Massimo Ferrero e di tutta la società». Le motivazioni le ha svelate il mediano in un’intervista al Secolo XIX. E’ colpa del Corovanirus, di cui ha terrore, se non giocherà più a calcio.

LEGGI ANCHE >>> Bernardeschi ai margini. La Juventus lo userà come pedina negli scambi

Barreto e l’addio alla Sampdoria

Cristante

«Non si erano creati i presupposti giusti per il prolungamento con la Sampdoria – ha detto -. Senza questo maledetto virus sarei arrivato regolarmente alla fine del mio contratto. Sono stato influenzato un paio di giorni, un po’ di pesantezza agli occhi, poi stop. Però la mia grande paura era di trasmetterlo alla mia famiglia. E anche adesso, non me la sentirei di rischiare». Parole di Barreto che fanno capire come anche tra i calciatori il timore sia elevatissimo.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK