Juventus, Arthur: “Ho tanto da imparare da Pirlo, sul Brasile..”

0
20

Le parole di Arthur dopo il goal in Nazionale: Pirlo al centro dei suoi discorsi

Juventus
Arthur, Juventus @Getty

Arthur Juventus/ Dopo un avvio di stagione piuttosto difficile, con una condizione fisica ancora tutta da trovare dopo i molti mesi di inattività maturati al Barcellona, per Arthur è tempo di ritornare in careggiata. L’allenatore del Brasile Tito ripone grande fiducia in lui, ed è stato ripagato dal centrocampista con un bel goal in occasione dell’ultimo impegno dei verde oro. un’iniezione di fiducia importante per il l’ex Barca, che ai microfoni delle tv locali non ha fatto nulla per mostrare tutta la sua euforia. Ecco le sue parole:

Leggi anche–>Kean alla Juventus, calciomercato: Paratici ha un piano

Sono molto contento per il goal, ma più in generale per la prestazione della squadra. Siamo in forma, stiamo acquistando fiducia con il passare del tempo: il gruppo è coeso, compatto, anche perché Tite è molto schietto, e riesce a cementare molto bene la fiducia di tutti. Dopo un avvio di stagione abbastanza complicato, sto recuperando la forma migliore: mi sento sempre meglio, e sono fiducioso per il proseguo dell’annata.

Arthur, le sue parole su Andrea Pirlo

Juventus
Arthur Melo, Juventus (Getty Images)

Arthur Juventus/ Arthur ha poi parlato brevemente di Andrea Pirlo, suo allenatore alla Juventus: “Ho grande stima in lui, è stato un grandissimo calciatore ed ha ottime idee. Capisce ciò di cui i calciatori hanno bisogno in campo: ho molto da imparare da lui.”

Leggi anche–>Juventus, un idolo del passato dà l’addio al calcio giocato

Arrivato a Torino nell’ambito dello scambio che ha portato Pjanic al Barcellona, al momento Arthur non ha ancora convinto al cento per cento, rendendosi protagonista di una sola prova convincente in occasione della gara contro la Spezia: la speranza, nell’ambiente bianconero, è che il goal in Nazionale possa sbloccarlo psicologicamente anche in bianconero.