Calciomercato Juventus, tutti gli obiettivi di gennaio: ci sono novità

0
354

Calciomercato Juventus, bianconeri improntati ad un mercato low cost. Tutti gli obiettivi aggiornati ad oggi nel mercato di riparazione

Calciomercato Juventus
Dirigenza della Juventus, Calciomercato @Getty

Calciomercato Juventus, un mercato, quello dei bianconeri, improntato al risparmio. Dopo un 2020 decisamente complicato dal punto di vista economico, la dirigenza bianconera non può permettersi ulteriori esuberi. Pertanto quello che sta per iniziare sarà un mercato improntato al risparmio. La dirigenza è stata chiara. Non ci saranno quindi, salvo sorpresone dell’ultima ora, spese folli. L’obiettivo numero uno rimane un nuovo attaccante: una punta di ruolo che possa sostituire e aggiungersi al lotto nomi per affiancare CR7 in fase offensiva. L’obiettivo in polpe, per il momento, rimane Fernando Llorente. L’attaccante è svincolato ed è un ex molto amato nell’ambiente che tornerebbe in bianconero molto volentieri. L’alternativa è un esperto attaccante, anche lui svincolato, Cristiano Pellè che potrebbe ritornare in Italia proprio in grande stile.

LEGGI ANCHE>>>Juventus, chi è la compagna di Pinsoglio a cena da CR7 a capodanno

Calciomercato Juventus, tutti gli obiettivi di gennaio: ci sono novità

Juventus
Fernando Llorente, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Leggermente defilato, visto il costo e la richiesta decisamente non economica del Lione, rimane Depay ma anche Pavoletti del Cagliari che ancora non ha convinto del tutto la dirigenza. Ma dopo l’attaccante, i bianconeri, puntano a chiudere per un laterale difensivo. Si fa sempre più insistente il nome di Ryan Reynolds, il giovanissimo difensore americano potrebbe arrivare in Italia ed essere già chiuso nel mercato di gennaio ma andrebbe inizialmente in prestito al Cagliari, dato che la Juventus non dispone dello slot extra per tesserare un calciatore extracomunitario. A centrocampo si fanno diversi nomi, ma la verità che nulla è così concreto, come invece sembrano i nomi citati poc’anzi.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, identificato il sostituto di Salah: è bianconero

Un mercato low cost in entrata che non esclude, però, qualche uscita di lusso. Khedira è sempre un nome fuori dal progetto. Il centrocampista tedesco potrebbe lasciare la Juventus per subentrare in campionati come la Premier League, reputato molto affascinate dallo stesso tedesco. Con Khedira si lavorerebbe anche ad altri obiettivi in uscita ma, molto probabilmente, rinviati poi al mercato estivo.