Dybala alla Juventus, calciomercato: rinnovo e addio? Spunta un piano

0
1009

Calciomercato Juventus, il futuro di Paulo Dybala potrebbe essere lontano da Torino anche se dovesse arrivare il tanto atteso rinnovo del contratto.

Juventus
Dybala, Juventus @Getty

Dybala Juventus Rinnovo Addio/ Il futuro di Paulo Dybala sembra essere sempre più lontano dalla Juventus. L’attaccante argentino, infatti, non ha ancora rinnovato il suo contratto in scadenza nel giugno 2022 e non è detto che ciò avvenga in tempi brevi, anche perché la discrepanza tra domanda ed offerta resta piuttosto considerevole. La “Vecchia Signora” ha offerto alla Joya un quadriennale a circa 10 milioni di euro a stagione più bonus, mentre il numero dieci non ha ancora abbassato le sue pretese, ferme a quasi 15 milioni di euro a stagione.

Leggi anche–>Calciomercato Juventus, scambio con l’Inter. Sanchez e soldi per il mediano

Secondo quanto riportato da tuttojuve.com, però, anche qualora i bianconeri riuscissero a trovare l’accordo con l’argentino, poi potrebbero decidere di cedere l’attaccante, valutato dai piemontesi circa 70 milioni di euro. Al momento nessun club ha messo sul piatto quella cifra: ci sono stati dei contatti informali con il Liverpool e il Tottenham, ma siamo ancora ben lontani da una trattativa ufficiale.

Calciomercato Juventus, il dopo Dybala si chiama Salah?

Salah, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Calciomercato Juventus Liverpool Tottenham/ Ovviamente dalle parti di Torino si sta già cominciando a ragionare in vista di un possibile addio della Joya. Tra gli eventuali sostituti, spicca il nome di Mohammed Salah, che sembra essere ormai in rotta di collisione con Jurgen Klopp: l’egiziano è valutato 100 milioni di euro, anche se tale valutazione è suscettibile di deprezzamento a causa delle prestazioni poco esaltanti fornite dall’ex Roma in questa prima parte di stagione. Salah è un nome che stuzzica e non poco le fantasie dei dirigenti bianconeri: esterno atipico, impiegabile anche come seconda punta, Salah conosce molto bene il campionato italiano, alla luce della parentesi con Fiorentina e Roma, e potrebbe rappresentare il tassello giusto da inserire nel mosaico che Pirlo sta cercando di plasmare.

Leggi anche–>Alaba alla Juventus, calciomercato: bufera Real. Manca l’accordo