Calciomercato Juventus, il Chelsea lo molla: ora è sfida a due

0
230

Calciomercato Juventus, il Chelsea molla Haaland. Gli inglesi cambiano piani e puntano tutto sull’ex bomber, ora all’Inter, Lukaku.

Juventus, dirigenza (Getty)

Calciomercato Juventus, l’assalto del Chelsea su un noto obiettivo bianconero sembra essersi, definitivamente, arenato. Gli inglesi si tirano fuori per la corsa ad Haaland, il bomber norvegese era l’obiettivo primario della squadra londinese ma sembra che i piani siano stati, clamorosamente, cambiati. L’obiettivo di Abramovich è – attualmente – il bomber nerazzurro, che militò al Chelsea in passato, Lukaku. Con il Chelsea fuori dai giochi ora la corsa per Haaland si intensifica per due squadre. Il Real Madrid, c’è da dirlo, è la squadra in pole in questo momento ma clamorosamente la Juventus sarebbe ancora in corsa, il vero vincolo, le richieste eccessive del Borussia Dortmund sul costo del cartellino.

LEGGI ANCHE >>> Juventus senti Ravanelli: “Può essere punto fermo dalla quale ripartire”

Calciomercato Juventus, il Chelsea lo molla: ora è sfida a due

Haaland @Getty

Anche il City sembra essersi, clamorosamente, ritirata dalla corsa per il bomber norvegese. La squadra di Guardiola, ora, punta tutto su Harry Kane del Tottenham. Con due big che si ritirano la sfida, come dicevamo poc’anzi, la Juventus è clamorosamente in corsa. L’unico reale ostacolo è la richiesta del costo del cartellino, che si ammonta intorno ai 150 milioni di euro. Cifra spaziale che in questo momento i bianconeri potrebbero sostenere soltanto privandosi praticamente di tutto l’attacco. Cosa diverse per il Real Madrid pronto a rifondare e volenteroso di offrire a Zidane la squadra più competitiva possibile per i prossimi anni. Haaland in questo senso è già il futuro campione, consolidato e certificato, nonostante l’ancora giovanissima età.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, furia social sulle parole dell’ex Conte: “Non nominarci più”

C’è da dire che il Chelsea sembrava inizialmente molto vicino a chiudere l’operazione con il Dortmund. Ma la squadra inglese ha preferito tornare sui propri passi, riproponendo un assalto all’ex Lukaku, ora in forze all’Inter. Un colpo decisamente importante se portato a segno, anche perché Lukaku è l’attaccante con più gol all’attivo in Serie A, per questa stagione, insieme all’indiscusso fenomeno Cristiano Ronaldo.