Calciomercato Juventus, c’è l’accordo: tutto fatto per l’attaccante

0
435

Calciomercato Juventus, dalla Spagna viene dato per certo l’accordo per l’attaccante. Mancherebbe solamente l’ufficialità

Calciomercato Juventus
Morata @Getty Images

Una pedina, per la prossima stagione, la Juventus l’avrebbe messa a posto. Tutto fatto, secondo l’emittente radiofonica spagnola ‘”El Larguero” con l’Atletico Madrid. Mancherebbe solamente l’ufficialità dell’accordo, che dovrebbe arrivare nelle prossime settimane. Ma dubbi, ormai, non ce ne sono.

Alvaro Morata, anche per la stagione 2021-2022, sarà il centravanti bianconero. Paratici avrebbe deciso di rinnovare l’accordo per il prestito, che prevede il versamento nelle casse della società spagnola di ulteriori 10 milioni di euro. Decade quindi per il momento l’opzione del riscatto totale di Morata. Che potrebbe comunque arrivare dalla terza stagione.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, altra concorrente per l’esterno: la situazione

LEGGI ANCHE: Juventus, Gasperini rischia la finale: cos’è successo

Calciomercato Juventus, Morata ancora in bianconero

Juventus
@Getty

Non lascerà Torino il bomber spagnolo. Che in questa stagione, dopo un avvio sicuramente importante, è ancora alla ricerca di quella continuità che molto spesso è mancata. Non solo per colpa sua, ma anche dei continui problemi fisici che non gli hanno permesso di rendere al meglio. Ma la stima verso Morata da parte della Juventus non è mai calata. E soprattutto il calciatore, insieme alla famiglia, sta molto bene in Piemonte. Un motivo in più affinché questo matrimonio continui.

Morata quindi sarà il perno dell’attacco bianconero anche nella prossima stagione. E c’è da capire da ora in poi chi saranno i compagni di reparto. Potrebbero cambiare parecchi. Da Dybala a Ronaldo, nessuno è certo di continuare in bianconero dopo il 30 giugno. Una situazione che tiene in apprensione i tifosi bianconeri, curiosi di capire con quale reparto avanzato la Juventus cercherà lo scudetto e soprattutto andare più avanti possibile in Champions League.