Calciomercato Juventus, trattativa nel vivo | Si decide la prossima settimana

0
146

Calciomercato Juventus, la trattativa sta per entrare nel vivo. La decisione arriverà nella prossima settimana. 

Dybala ©Getty Images

Una delle trattative più importanti in questa fase di calciomercato. Una alla quale Allegri ci tiene e anche tanto, visto che si parla di uno di quegli elementi che con il tecnico rientrato quest’anno si è espresso ai massimi livelli. All’inizio della prossima settimana il suo procuratore arriverà a Torino. E allora riprenderanno le strategie che nello scorso inverno si erano praticamente, e anche in maniera improvvisa, bloccate.

Dybala e la Juventus s’incontreranno la prossima settimana. E i tifosi iniziano già a contare i giorni che rimangono. Verrà sicuramente fatta una scelta: o un rinnovo a lungo termine con adeguamento del contratto, oppure un addio anticipato rispetto alla naturale scadenza del contratto prevista per il prossimo 30 giugno. Iniziare la stagione così, è troppo pericoloso per la Juventus. Che non si può minimamente permettere di perdere a zero – il rischio è questo – un calciatore dalle qualità di Dybala.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus | Colpaccio in attacco, ha appena vinto la Champions

LEGGI ANCHE: Juventus, annuncio social | Dybala dà il benvenuto: ritorno in grande stile

Calciomercato Juventus, trattativa nella fase calda

Calciomercato Juventus
Dybala ©️Getty Images

Nel corso di questo lungo periodo senza incontri da vicino, i contatti sono continuati grazie alla tecnologia. Ma si sa benissimo che non è la stessa cosa. Ecco perché Antun, procuratore di Dybala, atterrerà a Torino all’inizio della prossima settimana. Una notizia confermata anche da Romeo Agresti di goal.com.

Fase caldissima. Nella quale non sono permessi in nessun modo passi falsi. Né da una parte e nemmeno dall’altra. La sensazione è che Dybala possa davvero rimanere alla Juventus. Anche perché dalle immagini che girano in questi primi giorni di ritiro l’argentino sembra davvero pronto e motivato a disputare ancora molti campionati con la maglia bianconera addosso. Ma i matrimoni si fanno in due.