Verona-Juventus probabili formazioni: i dubbi di Allegri

0
20

Verona-Juventus, le ultime sulle probabili formazioni della sfida in calendario quest’oggi alle ore 18. Allegri è alle prese con le assenze.

Juventus
Allegri ©Getty Images

Non ci sono alternative alla vittoria per la formazione juventina questo pomeriggio al Bentegodi, contro una squadra che però in casa è riuscita già a battere corazzate come Roma e Lazio. L’ex Igor Tudor è riuscito a trasformare il Verona, facendogli risalire la classifica ma soprattutto riuscendo a dare fiducia ad un gruppo che ora ha trovato una sua identità tattica ben precisa. Un avversario dunque molto scomodo per una Juve alle prese con le assenze.

LEGGI ANCHE—>Calciomercato Juventus, assalto a gennaio: la chiave è De Ligt

LEGGI ANCHE—>Calciomercato Juventus, il grande rifiuto: ha detto no ad Agnelli due volte

Nella Juventus non c’è a disposizione Chiesa, ma a Verona non ci saranno nemmeno Kean, De Sciglio e Ramsey. Allegri ha recuperato Bernardeschi che però andrà in panchina. In attacco Morata dunque con Dybala, mentre a centrocampo si dovrebbero rivedere Arthur e Rabiot, anche se non è da esclude l’opzione McKennie. Nel Verona non manca Simeone, uno degli uomini più in forma.

Verona-Juventus le probabili formazioni

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Günter, Ceccherini; Faraoni, Hongla, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari: Simeone.
JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Arthur, Rabiot; Morata, Dybala.