Allarme rosso Pogba, Allegri vuota il sacco e gela la Juventus

0
62

La Juventus finalmente ieri è tornata in campo e ha ottenuto un successo di prestigio sul campo dell’Arsenal.

Mica facile andare a vincere in Inghilterra contro i Gunners di Arteta, squadra che in questa prima parte della stagione ha fatto benissimo. La Juventus si è imposta per 2-0 grazie a due autoreti, con tanti giovani in campo a causa delle tante assenze.

Juventus, Allegri fa il punto sugli infortunati e lancia l'allarme
Massimiliano Allegri @LaPresse

Prosegue dunque il percorso di riavvicinamento dell’undici di Allegri verso il mese di gennaio. Quando dopo la lunga sosta ancora in atto per i mondiali che si concludono oggi in Qatar si tornerà in campo in serie A. La Juve è riuscita a risalire la china fino al terzo posto grazie alle ultime sei vittorie consecutive. Adesso deve proseguire nella sua marcia, con il chiaro intento di avvicinarsi alla vetta della graduatoria. Certo mister Allegri vorrebbe magari qualche rinforzo dall’infermeria, ma intanto deve “accontentarsi” dei giocatori che rientreranno in squadra superati gli infortuni.

Juventus, Allegri: “Pogba? Non so quando torna”

Come si legge sulla Gazzetta dello Sport, proprio l’allenatore della Juventus a margine della partita vinta sull’Arsenal, rispondendo alle domande dei cronisti, ha fatto il punto su quando potrebbero rientrare gli “acciaccati”. Lanciando un grido d’allarme che farà senz’altro preoccupare i tifosi.

Juventus, Allegri fa il punto sugli infortunati e lancia l'allarme
Tempi incerti per il recupero di Paul Pogba

“Chiesa ha solo un affaticamento ed è normale, visto che arriva da nove mesi di inattività. Ho preferito non rischiarlo, ma per il 27 sarà con la squadra. Pogba invece non si è allenato, non so quando o come rientrerà“. Tempi di rientro indefiniti per il francese, dunque, che finora non ha giocato nemmeno un minuto in una gara ufficiale. Allegri però ha annunciato il recupero a breve di Bonucci, mentre Cuadrado e De Sciglio saranno con il gruppo subito dopo le festività natalizie.