Agnelli ‘spacca’ di nuovo la tifoseria: ‘giallo’ per gli auguri della Juve

0
89

La Juventus, come di consueto, omaggia l’ex presindete con gli auguri ma la tifoseria è di nuovo spaccata: i dettagli.

Come di consueto, con i suoi giocatori e anche gli ex, oltre che membri dello staff tecnico e sportivo, la Juventus omaggia con gli auguri di compleanno ogni membro che ha fatto parte della storia passato e recente della Vecchia Signora.

“Slealtà sportiva” e l'inchiesta Prisma
Andrea Agnelli (Foto ANSA juvelive.it)

 Sicuramente, Andrea Agnelli è uno di questi. Come giustamente titola il post dei bianconeri, sono ben 19 i trofei vinti insieme da quando Andrea Angelli era presidente, pertanto, il riconoscimento è doveroso. Ma come si è potuto evincere dai commenti, non tutti i tifosi sembrano entusiasti di rivedere un omaggio all’ex presidente. Tra i sostenitori che gli riconoscono, i doverosi, meriti per avere portato la Juventus sul tetta d’Italia ma anche molto vicino a vincere l’Europa, su chi lo rivorrebbe come presidente oggi, c’è chi, anche, sembra contrariato visto il trascoso dei bianconeri post 2018.

Tifoseria ‘spaccata’ sugli auguri ad Andrea Agnelli

Andrea Agnelli (Foto ANSA juvelive.it)

C’è chi lo ‘accusa’ di aver sbagliato strategia post 2018, ovverosia da Cristiano Ronaldo in avanti. Certamente, come specco succede nella storia, non tutti i cicli possono durare in eterno. E dopo l’egemonia bianconera durata ben lunghi 9 anni consecutivi, la squadra, chiaramente, vuoi per ricambio tecnico e generazionale, vuoi per una serie di scelte tecniche, forse, non completamente azzeccate, non ha più visto la Juventus vincere come prima.

Certamente, tutto quello fatto con Agnelli è indubbio e oggettivo. 19 trofei sono tanti, storici e in bacheca. Ma c’è chi, comunque, non sembra aver accolto molto bene la storia recente della Juventus anche per i fattori extra campo. Come spesso capita, la discussione virtuale è sempre accesa.