Tonali, il calciomercato Juventus parla di un contatto Paratici-Cellino

0
13

Tonali è il preferito di Paratici per rinforzare la mediana della Juventus. Primo vero contatto con Cellino per strapparlo al Brescia e alle pretendenti.

Tonali calciomercato Juventus
Tonali

E’ ormai pressing totale per Sandro Tonali alla Juventus: il giocatore del Brescia, infatti, è rimasto anche gennaio tra le fila delle Rondinelle. Ma è proprio nella prossima sessione di calciomercato che si porranno le basi del suo futuro da giugno in poi. Fabio Paratici, CFO dei bianconeri, vorrebbe però accelerare i tempi e, secondo quanto riporta Tuttosport, dopo aver chiuso per Kulusevski, sta presentare un’offerta importante per l’estate al club lombardo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, ecco cosa ha detto il procuratore di Jorginho

Tonali alla Juventus sin da luglio

Se da un lato resta Paul Pogba il grande sogno da realizzare per il presente, c’è investimento da fare per il futuro. Il giovane in cima alla lista di gradimento di Fabio Paratici – sottolinea il quotidiano torinese – di anni ne compirà 20 l’8 maggio. Ed è un futuro già iniziato, perché il giovane in questione è Sandro Tonali, già protagonista in Serie A con il Brescia in questa stagione. Sta giocando come un veterano in una formazione che si sta barcamenando per strappare un’insperata salvezza.

LEGGI ANCHE >>> Il Man Udt è ormai rassegnato a perdere Paul Pogba nel mese di giugno

tonali alla juve calciomercato
tonali alla juve calciomercato

Un contatto tra Cellino e Paratici

Sulle sue tracce da tempo, Paratici ha intensificato i contatti con il patron del Brescia Massimo Cellino, per provare a battere una concorrenza che in questo momento vede l’Inter in prima fila, ma che potrebbe presto arricchirsi di Real Madrid, Paris Saint-Germain e non solo. La Juventus non molla la presa, ma il momento decisivo sarà a fine stagione, quando sarà anche noto il destino del Brescia: e con esso il tipo di giocatori che potrebbero rivelarsi carte vincenti come contropartita tecnica da aggiungere a una robusta dose di contanti.