Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Mughini, orgoglio Juve: «Ora possiamo sospendere il campionato»

Mughini, orgoglio Juve: «Ora possiamo sospendere il campionato»

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:21

Giampiero Mughini si è emozionato per la prestazione di Paulo Dybala ed ha evidenziato: «La Juve è laddove è stata negli ultimi otto anni di calcio».

Giampiero Mughini (getty images)

Giampiero Mughini ha spedito una lettera al portale Dagospia.com parlando di Juve-Inter facendo trasparire l’orgoglio del popolo bianconero. Il giornalista ha visto la partita esultando per le marcature di Ramsey e Dybala e gustandosi una formazione quadrata. Il suo giudizio sull’esito e sulla prestazione sono stati molto positivi. «E’ stata la migliore performance dell’anno 2019-2020 contro un’Inter a dir poco ottima».

LEGGI ANCHE >>> Maurizio Sarri celebra il successo sull’Inter e dice la sua sul Covid-19

Le parole di Mughini

«Abbiamo fatto un primo golletto – spiega Mughini -. Comunque in un’azione d’attacco eccellente in cui aveva fatto un figurone persino Matuidi. Che non è un giocatore votato all’attacco. Poi è successa una cosa. Che è entrato in campo un giocatore che ha nome Dybala, il quale a un certo punto ha fatto delle cose contro natura tenendo presente che lui ha una sola gamba e un solo piede, il sinistro». I complimenti per la Joya si sprecano come è giusto che sia. La chiusura è una punzecchiata al mondo Inter, troppo galvanizzato di recente. «“Sul finire della partita Ronaldo ha sfiorato due volte il 3-0. Che dire? Il torneo lo si può annullare. Detto questo la Juve stava in testa, come da otto anni a questa parte».

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK