Juventus Novara, Diretta tv e streaming Live: ecco dove vederla

0
9

Diretta Tv e streaming Live Juventus-Novara: l’amichevole che si disputerà al centro sportivo della Continassa sarà visibile sul canale Sky Sport di Sky. Calcio d’inizio fissato alle 10.30

Juventus
Cristiano Ronaldo, Juventus (Getty Images)

JUVENTUS NOVARA AMICHEVOLE DIRETTA TV STREAMING LIVE/ L’amichevole tra Juventus e Novara, che si disputerà domani alle 10.30 al centro sportivo della Continassa, sarà visibile in tv e in streaming sul canale SkySport di Sky. Un test important per gli uomini di Pirlo, alla ricerca di risposte confortanti in vista dell’inizio di campionato di settimana prossima contro la Sampdoria di Claudio Ranieri.

Leggi anche–>Suarez alla Juventus, calciomercato: fumata bianca sempre più vicina

Un’amichevole nella quale potranno trovare spazio i nuovi acquisti Arthur, Kulusevski e McKennie: c’è molta curiosità di vederli all’opera, dal momento che ci si aspetta molto da loro. Dopo il vernissage contro l’Under 23, terminato 1-0 in virtù della rete messa a segno da Pjaca, ecco dunque il primo test “probante” per la nuova Juve targata Pirlo, che dovrà essere bravo a gestire le forze dei Nazionali, da pochi giorni rientrati “alla base”.

Diretta Tv e streaming live Juventus-Novara: Sky la trasmette?Juventus

Ai tanti che ci stanno chiedendo lumi su dove seguire la partita, ecco qui la risposta: Juve-Novara sarà visibile solo ed esclusivamente su Sky, con pre partita a partire dalle 10. Il Novara è reduce dalla rocambolesca sconfitta subita in rimonta dal Milan ( 4-2) ed è alla ricerca di un proprio assetto dopo essere retrocessa in Lega Pro.

Leggi anche->Calciomercato Juventus, Rugani al Milan: stabilita la data della fumata bianca

Con un mercato ancora in evoluzione, Pirlo arriverà a quest’appuntamento senza un vero e proprio centravanti di ruolo. Dybala deve recuperare dai postumi dell’infortunio patito in occasione della gara di ritorno contro il Lione e con Higuain è stato da poco trovato l’accordo per la rescissione consensuale: a Paratici il compito di regalare al neo allenatore bianconero i regali dal mercato tanto agognati.