Calciomercato Juventus, super colpo già a gennaio: operazione in chiusura

0
53

La Juventus fa sempre più sul serio per Camavinga del Rennes, attaccante molto giovane dal futuro roseo: si chiude per gennaio.

Calciomercato Juventus
Fabio Paratici, direttore sportivo della Juventus (Getty Images)

Bianconeri all’assalto sul giovanissimo Camavinga, il 17enne del Rennes è considerato dagli esperti del settore un prossimo fenomeno ai pari di Neymar e Mbappé, un giocatore dalle qualità sopraffine che già al suo debutto con la nazionale maggiore francese ha siglato un gol importante proprio all’esordio. Un talento purissimo che sarebbe finito, già da mesi, nei radar della Juventus. Fabio Paratici vuole giocare in prospettiva, andando già a prendere un talento del futuro ma soprattutto del presente. Un operazione che potrebbe già chiudersi nella finestra del mercato invernale di gennaio. 

LEGGI ANCHE>>>Juventus, Dybala: la mamma scaccia l’amarezza di Crotone ma…

Calciomercato Juventus, super colpo già a gennaio: operazione in chiusura

Camavinga, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Sul giocatore, ovviamente, sono piombati – letteralmente – tutti i top club europei fra cui il Real Madrid, ma stando alle indiscrezioni del portale ‘Todofichajesla Juventus con l’ausilio di Fabio Paratici starebbe provando a giocare d’anticipo avendo già avviato i contatti con l’entourage del giocatore per arrivare alla chiusura già nel mercato di gennaio. L’intenzione sarebbe usare il cartellino di Daniele Rugani, finito in prestito proprio al Rennes, squadra dove milita – attualmente – Camavinga, e usarlo come contropartita tecnica per ottenere uno sconto sul prezzo del cartellino dell’attaccante.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, pronto il triplo affare con Raiola…

La squadra francese valuta il proprio giovane pupillo almeno 70 milioni di euro, la Juventus ne offrirebbe 40. Operazione in cantiere ma che potrebbe già sbloccarsi lungo la finestra del mercato invernale di gennaio. Fabio Paratici, così come la dirigenza bianconera, sono convinti di poterla spuntare sulle pretendenti, nonostante l’ardita corte del Real Madrid. Come dicevamo poc’anzi, Camavinga è considerato in territorio francese, ma anche dagli esperti di tutto il mondo, un talento prossimo: già all’esordio con la nazionale maggiore francese ha dato dimostrazione delle sue indubbie qualità, siglando un gol importante. Il Rennes è consapevole di avere un “crack” in squadra e, pertanto, non lo lascerà partire così facilmente, nonostante ci sia un ottimo spiraglio per arrivare alla conclusione dell’operazione già nella finestra di mercato invernale.