Calciomercato Juventus, rebus attaccanti: si valutano alternative di lusso

0
338

Calciomercato Juventus, i bianconeri sono alla ricerca del nuovo attaccante per il mercato di gennaio. Si valutano alternative di lusso

Dirigenza della Juventus, Calciomercato @Getty

Calciomercato Juventus, i bianconeri sono alla ricerca di un nuovo centroavanti: l’obiettivo è concreto, una punta che possa essere adoperata qualora Morata non dovesse essere presente. Un profilo con esperienza che possa, naturalmente, adattarsi alle dinamiche di gioco richieste da Pirlo e sposarsi alla perfezione con le caratteristiche di Cristiano Ronaldo. Un obiettivo naturalmente low cost visti i tempi, non certo rosei economicamente, che tirano. Paratici & co hanno già le loro alternative, ma ora bisogna scegliere per chiudere il colpo entro la fine del mercato invernale di gennaio.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, bye bye De Paul: è vicinissimo all’Inter

Calciomercato Juventus, rebus attaccanti: si valutano alternative di lusso

Diego Costa, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Diego Costa potrebbe infatti corrispondere a quell’alternativa di lusso citata poc’anzi, un profilo da fuoriclasse un palmares certamente non indifferente: lo spagnolo è un profilo che stuzzica i piani di mercato bianconeri ma la richiesta dell’ingaggio potrebbe essere importante, proprio per questo motivo la Vecchia Signora sta già sondando diverse piste internazionali e, anche, nazionali. In Italia si valutano alternative low cost come il gradito ritorno di Fernando Llorente, il “Re Leone” tornerebbe a braccia aperte dai suoi tifosi e compagni a Torino, ma la non ottimale forma fisica non convincono del tutto una parte dei supporter. Come Llorente, sempre dalla Serie A, potrebbe arrivare Pavoletti del Cagliari in uno scambio con il giovane laterale difensivo Reynolds.

LEGGI ANCHE>>>Diego Costa alla Juventus, calciomercato: sfida al Milan per l’attaccante

Ma un altro profilo che stuzzica decisamente i piani di mercato di Pirlo è quello di Depay. L’attaccante del Lione è un giocatore decisamente importante, una stella del proprio club, proprio per questo motivo le richieste economiche potrebbero non essere così facilmente raggiungibili. Leggermente defilato rimane il nome di Milik, il centroavanti polacco fu ad inizio stagione l’obiettivo numero uno del mercato quando ancora Sarri sedeva sulla panchina bianconera, ora il centroavanti del Napoli è in uscita ma c’è l’insidia dell’Atletico Madrid che l’avrebbe identificato come il profilo ideale del dopo Costa.