Juventus, avanti tutta col maestro: bianconeri condannati al rilancio

0
115

Juventus, bianconeri condannati a rilanciarsi, con Andrea Pirlo allenatore si è inaugurato un nuovo ciclo che continuerà.

juve
Pirlo, Juventus (getty images)

Juventus, con Andrea Pirlo allenatore si è inaugurato un nuovo ciclo. Non è infatti nemmeno un caso che dopo la sconfitta e l’eliminazione dalla Champions con il Porto ai microfoni si siano presentati i cosiddetti “nuovi” giovani prodigi. La Juventus ha dei punti fermi ma non sono più i veterani di un tempo, bensì giocatori come Chiesa, De Ligt e Kulusevski. Tre pedine fondamentali sfruttate in tutto il corso della stagione da Pirlo. Tre giocatori che sono già fondamentali adesso e lo saranno in futuro.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, UCL: Ronaldo e il gesto che non è piaciuto ai tifosi

Juventus, avanti tutta col maestro: bianconeri condannati al rilancio

Juventus, Federico Chiesa @Getty

Insomma il nuovo ciclo è compiuto e ha già i suoi veterani. Non stiamo parlando però dei soliti, bensì dei nuovi, quelli della Juventus che verrà. Avanti tutta col maestro, la scommessa del presidente Agnelli potrà avere un ulteriore chance di prolungare il suo cammino partito in salita già con la non possibilità di fare la preparazione adeguata. Pirlo ha già uomini chiave per il suo cammino, sono proprio i nuovi acquisti su cui si è puntato tutto. Nonostante un centrocampo ancora incompleto, senza un vero regista. Gli esterni e la difesa sembra essere ancora fra le migliori. Acquisti come Chiesa, Kulusevski e De Ligt sono una certezza su cui ripartire.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, CR7 out: tutte le possibili destinazioni

La stessa società ne è pienamente consapevole. Si ripartirà quindi dai giovani e probabilmente i vecchi veterani lasceranno dando spazio a questo nuovo ciclo capitanato dall’ex veterano sul campo Andrea Pirlo. Nella prossima stagione ci sarà una nuova rivoluzione che ha però basi solide su cui ripartire. Avanti tutta col maestro quindi, proprio com’era iniziata questa stagione sfortunata.