Juventus-Milan, Pirlo ha deciso: “Gioca dall’inizio”

0
223

Juventus-Milan è il prossimo impegno di campionato per i bianconeri di Andrea Pirlo, che saranno impegnati domani sera allo Stadium.

Juventus

Quello contro i rossoneri sarà un vero e proprio scontro diretto per la zona Champions League. Mancano ormai solamente quattro partite alla fine del campionato di serie A ed è per questo motivo che sarebbe di fondamentale importanza per la Juventus riuscire a conquistare i tre punti. Alla vigilia del match come al solito l’allenatore Pirlo si è concesso alle domande dei cronisti nella conferenza stampa di rito.

LEGGI ANCHE –>Isco alla Juventus, che intrigo con la Roma

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Juventus, vuole andare via: si è proposto al Barcellona

Juventus-Milan, cosa ha detto Pirlo in conferenza

Pirlo sa bene l’importanza di questa sfida: “Sarà una gara aperta, con due squadre che amano giocare, attaccare e pressare alti. Quindi non credo ci sarà tanto tatticismo, sia noi che loro cercheremo di imporre il gioco e sarà una bella partita” ha detto il tecnuco come si legge sul sito della Juventus. L’allenatore ha dato qualche indicazione anche sulla formazione: “Tutti a disposizione, stanno tutti bene. Ho tutti e quattro i centrali disponibili per due posti. Ci sono due giocatori in diffida e questo potrà incidere nelle valutazioni finali della formazione. Ma ci sarà spazio per tutti. Potrò fare 5 cambi nel corso della gara e avrò ampia scelta: un aspetto molto importante dato che siamo a fine stagione. Rabiot giocherà dall’inizio, Morata sta bene ed è a disposizione. Anche McKennie ha chance di partire dall’inizio” ha detto l’allenatore della Juve.