Juventus, contro il Sassuolo c’è una casella vuota da riempire

0
44

Nessuna pausa per la Juventus, che entra in una fase clou della stagione. Mercoledì prossimo si scende in campo nel turno infrasettimanale.

Juventus

L’avversario dei bianconeri allo Stadium sarà il Sassuolo di Dionisi. Squadra sempre insidiosa con ottimi individualità, su tutte quella di Domenico Berardi. Per batterla occorrerà una Juve al top ed è per questo motivo che è lecito attendersi delle novità di formazione rispetto all’undici che ha battagliato contro l’Inter. Allegri dovrà fare delle scelte anche guardando ai successivi impegni, ma ci saranno anche delle indisponibilità.

LEGGI ANCHE—>Calciomercato Juventus, assalto a gennaio: la chiave è De Ligt

LEGGI ANCHE—>Calciomercato Juventus, il grande rifiuto: ha detto no ad Agnelli due volte

Juventus, chi gioca sulla fascia sinistra?

Chiesa, Juventus (Getty)

Difficile che nel match di mercoledì ci siano gli acciaccati Bernardeschi e Kean. Il primo – come si legge sul sito ufficiale – ha riportato una lieve distorsione della spalla destra mentre Kean è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici che hanno escluso lesioni muscolari. Le loro condizioni saranno valutate giorno per giorno. Si aprono dunque le candidature per la fascia sinistra di centrocampo. Le soluzioni per Allegri non mancano. In quella zona del campo potrebbe optare per McKennie oppure per il rilancio di Rabiot, guarito dal Covid. Tuttavia non si esclude una Juventus offensiva con Kulusevski o Chiesa in quel ruolo, calciatori in grado di dare una spinta in più in un match assolutamente da vincere.