Calciomercato Juventus, Allegri in bilico | Già preallertato il sostituto

0
591

Calciomercato Juventus, la situazione di Allegri nonostante il contratto importante è già in discussione, ci sarebbe però già il sostituto.

Massimiliano Allegri, Juventus (Getty)

Calciomercato Juventus, come riportato da ‘Calciomercato.it’, In caso di mancata qualificazione ai mondiali con la nostra nazionale, bisognerà sfidare, probabilmente, il Portogallo a marzo, Roberto Mancini potrebbe – alla fine – decidere di lasciare la Nazionale e ritornare in una squadra di club, chiudendo così il suo rapporto con gli azzurri. Come riportato da “Calciomercato.it”, infatti, il ct azzurro, avrebbe già l’interesse di due grandi club per la prossima estate: si parla sia di Juventus ma anche di Paris Saint Germain.

LEGGI ANCHE >>> Guardiola “fa” il mercato della Juventus | Doppio intreccio clamoroso

Mancini come sostituto di Allegri

Juventus
Mancini @Getty Images

Tutto dipenderà, naturalmente, dai risultati. Ma qualora anche Allegri decidesse di rescindere con i bianconeri in caso di mancata qualificazione in Champions, il primo suo possibile sostituto è l’attuale CT della nazionale azzurra Roberto Mancini, già in passato anche accostato alla panchina bianconera.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, bomba Vlahovic | Ribaltone e incontro decisivo

Oltre all’interesse della Juventus c’è da segnalare anche il Psg. Proprio i parigini vedrebbero in Mancini il sostituto ideale di Pochettino e l’allenatore in grado di far crescere al meglio i giovani e di vincere in Europa, laddove qualche mese fa, riuscì nell’impresa dell’europeo. Staremo a vedere cosa succederà sia in campionato ma soprattutto in nazionale. Un’eventualità certamente non campata in aria visto che Mancini sarebbe perfetto per rifondare una squadra che guarda al futuro. In nazionale è riuscito a conquistare l’europeo con una squadra di tanti giovani e adesso la corsa alla qualificazione dovrà dare il verdetto a marzo, quando in finale si potrebbe incontrare il Portogallo di Cristiano Ronaldo.