Juventus, il cerchio si allarga | Altri quattro positivi nell’Under 23

0
23

Il 2021 si sta chiudendo e un 2022 ricco di appuntamenti attende la Juventus, che sarà impegnata su più fronti. Anche con la squadra Under 23.

Gli ultimi giorni dell’anno che sta per concludersi hanno purtroppo evidenziato un peggioramento dei dati relativi al contagio da Covid 19. Un numero elevato di persone positive in tutta Italia, dove ora i nuovi contagi giornalieri hanno sfondato il tetto delle centomila unità. Un problema che ovviamente non risparmia il mondo del calcio. Il governo ha portato al 50% la capienza negli stadi proprio per cercare di prevenire i contagi. Ma è chiaro che l’epidemia non coinvolge solamente i tifosi. Tutte le squadre si stanno trovando a fare i conti con nuovi casi, scoperti grazie ad un monitoraggio continuo, e dunque dovranno fare a meno di diversi elementi per le prossime partite. E anche in casa Juventus è arrivata la notizia di altri quattro giocatori dell’Under 23 costretti a fermarsi a causa del virus.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Juventus, è rottura con la società: rinnovo impossibile

LEGGI ANCHE —> Juventus, l’annuncio di Allegri che infiamma la tifoseria

L’annuncio della Juventus: altri quattro positivi nell’Under 23

Soulè @LaPresse

A dare l’annuncio è stato lo stesso club sul suo sito ufficiale. “Juventus Football Club comunica che, nel corso della procedura di screening per la ripresa dell’attività agonistica, è emersa la positività al Covid-19 dei calciatori della Juventus U23 Matteo Anzolin, Fabio Miretti, Nikola Sekulov e Matias Soulé. I suddetti calciatori stanno già osservando le norme previste e sono stati posti in isolamento, in ossequio al protocollo sanitario in vigore”. La speranza è che il cerchio delle positività non si allarghi ancora di più. L’augurio ai giocatori è quello di rientrare al più presto in campo per essere a disposizione del loro allenatore e magari anche di Allegri, che ha dimostrato di tenere sempre in considerazione i giovani talenti della seconda squadra.