Calciomercato Juventus, adesso cambia tutto: “Non può prenderlo”

0
29

Calciomercato Juventus, stando alle ultime indiscrezioni l’operazione in attacco potrebbe, drasticamente, cambiare: spiegato il motivo.

Dirigenza Barcellona, Calciomercato (Getty)

Calciomercato Juventus, un asse caldissimo quello tra i blaugrana e la Juventus. Non solo per l’operazione Morata ma giusto stamane abbiamo parlato di un interesse da parte della squadra di Allegri nei confronti dell’ex pupillo dell’Ajax Dest che, clamorosamente, potrebbe salutare la Spagna già in questa nuova sessione invernale di mercato. Ma tornato al tema caldo delle ultime ore, Alvaro Morata al Barcellona, la situazione per quanto chiara e vicina alla chiusura sembrasse qualche ora fa, adesso, stando al “El Chiringuito” e alle parole del collega spagnolo Francisco Buyo, potrebbe, drasticamente, cambiare.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, difensore nel mirino | Offerta inviata

“Il Barcellona non ha i soldi per prendere Morata”

Morata ©LaPresse

Stando infatti alle parole rilasciate dal giornalista spagnolo, rilasciate come dicevamo poc’anzi al ‘El Chiringuito’: ” Il Barcellona non sarebbe in grado di reclutare Alvaro Morata”. Infatti stando alle sue parole, il club blaugrana non avrebbe i mezzi finanziari idonei per permettersi una trattativa di questo tipo e dunque resta da capire se, realmente, Joan Laporta presidente del club spagnolo avrebbe un piano per reclutare le risorse idonee. Nonostante il benestare dello stesso bomber e la piena consapevolezza che il club bianconero non lo riscatterà a fine anno dall’Atletico Madrid, resta, almeno secondo Buyo, il dubbio sulla realtà disponibilità economica del club spagnolo

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, novità a sinistra | Quattro nomi per il futuro

La Juventus in caso di addio di Morata dovrà trovare un sostituto idoneo. Lo scambio con Depay non sembra convincere e la pista più praticabile, in questo momento, continua a rimanere quella che porta a Mauro Icardi, pronto a salutare Parigi e ritornare in Serie A ma manca un’intesa generale sul diritto di riscatto, visto che il bomber arriverebbe in prestito.