Calciomercato, assist Conte: la Juve ha detto sì | Ma ad una condizione

0
15

Calciomercato Juventus, un bianconero sembra essere entrato d’interesse per l’ex allenatore ora al Tottenham, addio ad una condizione.

Antonio Conte (Getty)

Calciomercato Juventus, Antonio Conte, come riferisce ‘Calciomercato.it’, avrebbe messo nel mirino un esubero dei bianconero. Giocatore che per tante ragioni non ha saputo ancora esprimersi a dovere e, adesso, la sua titolarità è ormai sempre di più lontana. Stiamo parlando del classe 2000 Dejan Kulusevski, arrivato alla Juventus con aspettative altissime, addirittura preferito all’epoca ad Haaland, ora lo svedese è sul mercato. L’esterno classe 2000 non è riuscito a ritagliarsi un posto in squadra e Allegri non lo vede tra i potenziali titolari. Su di lui ci sarebbe l’interesse concreto dell’ex direttore Paratici, ora al Tottenham insieme, anche, all’ex tecnico bianconero, Antonio Conte.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, volano gli stracci in campo | Doppia lite: è alta tensione

Paratici ci prova per Kulusevski, offerte contropartite

Kulusevski ©Lapresse

Paratici avrebbe messo sul piatto dell’offerta anche diversi giocatori, tra cui Lo Cesco, profilo che però non sembra interessare alla Juventus. La società bianconera vorrebbe profili più giovani, e soprattutto un giocatore con uno stipendio non eccessivo, le posizioni preferiti sarebbero tra difesa e centrocampo. Japhet Tanganga è  il profilo su cui la Juventus potrebbe pensarci seriamente.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, 80 milioni sul piatto | Addio al pupillo di Allegri

Ma servirebbe, però, anche un conguaglio da aggiungere all’operazione. Un’offerta non inferiore ai 15-18 milioni offerti. Tanganga piace non solo alla Juventus, dunque potrebbe prevedersi anche una vera e propria asta su di lui viste le qualità dimostrare fino adesso. La dirigenza bianconera accetterebbe l’offerta per Kulusevski solo davanti a queste condizioni.