Calciomercato Juventus, dalla Spagna: sfuma l’obiettivo dal Real

0
206

Calciomercato Juventus, sfuma un altro obiettivo dalla Spagna, Zidane sembra averci ripensato e rimarrà in Liga.

Calciomercato Juventus
Paratici e Agnelli, dirigenza bianconera (Getty Images)

Juventus, dalla Liga c’è un ripensamento. Un altro obiettivo per il futuro dei bianconeri sembra essere sfumato. Questa volta non parliamo di un giocatore bensì di Zinedine Zidane. L’ex bianconero, da tempo desiderio del presidente Agnelli come prossimo – possibile – allenatore, alla fine ci ripensa e rimane ancora a Madrid. Sembrava sempre più vicino all’addio, il suo secondo mandato madrileno non è stato dei migliori, nonostante un recente passato con Cristiano Ronaldo dove il Real è riuscito a vincere tre Champions League di fila, dopo l’addio di CR7 il suo Real non ha brillato né in Champions né in campionato. Anche quest’anno sembra tutto in salita, il Real è attualmente secondo dietro l’Atletico Madrid (i cugini di Spagna) ma ciononostante Zidane vuole continuare ancora in blancos.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, assist dal Barcellona: arriva l’attaccante

Calciomercato Juventus, dalla Spagna: sfuma l’obiettivo dal Real

Zinedine Zidane, Calciomercato Juventus (Getty Images)

La Juventus ha puntato tutto su Pirlo e non sta ripensandosi, anzi, la fierezza del presidente Agnelli di aver puntato sulla scommessa del maestro sta portando risultati positivi nonostante l’ancora lontananza dal vertice della classifica in Serie A. Ma è anche evidente che ogni presidente vuole sempre avere un piano b. In tal senso i rapporti con Zidane, ex centrocampista storico della Juventus sono ancora ottimi. Il francese ha lasciato buoni ricordi in casa bianconera e il suo – possibile – approdo non è da escludersi in futuro, ma non per il momento visto che Zidane vuole rimanere ancora a Madrid.

LEGGI ANCHE >>>  Juventus, Bentancur è ancora inamovibile? Lo scenario che cambia tutto

Il futuro alla Juventus non è certamente da escludersi visti i legami stretti con la dimensione bianconera ma per il momento la dirigenza si gode Pirlo che è ancora in corsa per tutti gli obiettivi, consapevole che dopo la vittoria di ieri sera in campionato la pista scudetto non è ancora, del tutto, finita. Staremo a vedere quello che succederà nel proseguo della stagione.